Kessie può lasciare il Barcellona già a gennaio

0
Kessié
Frank Kessié, font. foto Instagram

Kessie potrebbe tornare in Italia, con la Juventus pronta ad offrirgli un contratto. C’è da trovare l’intesa con i catalani

Non un inizio di stagione esaltante quello di Franck Kessie. Sono 4 le presenze in maglia blaugrana, con sì un gol ma appena 118 minuti giocati. Per lui si parla già della possibilità di cambiare aria, con il Barcellona che però non si è ancora espresso.

Il giocatore si è visto cercatissimo da varie squadre di Serie A in estate, tra cui anche la Juventus che ora potrebbe tornare nuovamente su di lui. L’ivoriano è stimatissimo da Massimiliano Allegri, che potrebbe chiederlo alla società.

Trattativa difficile

Il Barcellona difficilmente cederà il giocatore, specialmente dovesse ingranare e la partita contro il Viktoria Plzen dice che siamo sulla buona strada. La sua valutazione si aggira tra i 45 e i 50 milioni, ma a stagione in corso gli spagnoli potrebbero chiedere molto di più per lasciarlo partire.

Per ora, però, non sembra esserci la possibilità di una partenza. Quelle uscite sembrano soltanto le solite voci per destabilizzare l’ambiente catalano e il calciatore ivoriano sembra potersi giocare le proprie chances di permanenza almeno fino a fine stagione. In estate poi si vedrà, ma non mancano gli estimatori.

Sul giocatore anche l’interesse del Tottenham e del Manchester United, entrambe squadre che potrebbero provare a trovare un accordo con il Barcellona. Senza dimenticare dell’Inter, che però sembra non essere intenzionata a tornare sul nazionale ivoriano. Il calciatore ex Milan ha ancora tanto tempo per mettersi in mostra, in una società che sembra puntare su di lui.