Kim: lo United è pronto a pagare la clausola, ecco la mossa del Napoli

0
Kim
Fonte: wikimedia commons

Il Napoli in questa sessione di mercato ha fatto degli ottimi acquisti in entrata che stanno permettendo al club di ottenere importanti risultati sia in campionato che in Champions League. Tra questi, un’entrata interessate è stata quella di Kim Min-Jae.

Il coreano sta facendo molto bene con il Napoli e sembra essere già entrato nel mirino di alcuni club europei, tra cui il Manchester United che potrebbe essere disposto a pagare la clausola rescissoria di 45 milioni già nel mercato di gennaio.

Il difensore è arrivato a Napoli dopo una trattativa non priva di ostacoli: gli azzurri, infatti, hanno pagato la clausola di 20 milioni strappandolo di fatto al Rennes. L’investimento, già oggi, è più che ripagato, il presidente sa che incasserebbe più del doppio se Kim venisse venduto.

LA CONTROMOSSA DEL NAPOLI

Le ultime informazioni sulla questione arrivano dall’esperto di mercato Alfredo Pedullà che, in un articolo per il Corriere dello Sport, ha parlato dell’inserimento di Kim e della sua importanza nella squadra: “L’inserimento di Kim è stato perfetto, non soltanto in campo ma anche per come si è integrato e per il feeling con la città”.

Secondo il giornalista, quindi, considerando il ruolo del calciatore e i risultati ottenuti, il Napoli potrebbe rimuovere la clausola rescissoria in primavera e pensare ad un prolungamento.