martedì, Giugno 18, 2024
HomeSportCalcioKim: "Sono sotto forte pressione"

Kim: “Sono sotto forte pressione”

Kim Min-Jae ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla sua nuova esperienza al Napoli. Il tutto si è visto mettere in onda durante un documentario in Corea

Il nuovo difensore del Napoli è protagonista di un ottimo inizio di campionato con la maglia azzurra. Arrivato a prendere la pesante eredità di Kalidou Koulibaly, per ora non è riuscito ancora a sfigurare.

Il calciatore coreano è intervenuto in un’intervista durante un documentario andato in onda nel suo paese natale, dove ha parlato della sua nuova esperienza con i partenopei. Non solo Napoli, però, visto che c’è spazio anche per i retroscena. Il giocatore avrebbe ricevuto approcci da parte di Juventus e Inter, ma non solo.

Ecco le parole del difensore coreano: “Sono sotto forte pressione. Sono venuto a sostituire Koulibaly, che ha lasciato la squadra, ed è la prima volta che gioco in un campionato tanto importante ed in Champions League. Poi ci sarà la Coppa del Mondo. Dunque, sì: è normale che ci sia una certa pressione, senza dubbio”

Interviene anche un suo collaboratore: “Anche Inter, Juventus, Tottenham, Rennes e Roma hanno cercato di ingaggiare Min-Jae. Abbiamo fatto diverse riunioni video con diversi club. Volevamo una grande squadra che garantisse a Kim un buon trattamento economico. Quella squadra è stata il Napoli”. Kim sembra essere contento della sua nuova avventura italiana, in cui ha già collezionato 6 presenze tra tutte le competizioni segnando anche 2 gol. Il dato più importante riguarda le ammonizioni, visto che per ora ne ha ricevuta soltanto una in ben sei partite.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME