Kluivert ritorna alla Roma?

0
Justin Kluivert, fonte By Антон Зайцев - https://www.soccer.ru/galery/1078262/photo/760424, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=74242719
Justin Kluivert, fonte By Антон Зайцев - https://www.soccer.ru/galery/1078262/photo/760424, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=74242719

Il Nizza sembra intenzionato a riscattare Justin Kluivert, ma la Roma non sembra contenta del comportamento dei francesi

La mancata qualificazione in Champions League del Nizza pesa e non solo per i tifosi. La squadra transalpina ha un obbligo di riscatto con la Roma per Justin Kluivert, che sarebbe entrato in vigore solo nel caso di qualificazione alla massima competizione europea per club.

Il Nizza non si è qualificato, dunque il giocatore ora potrebbe tornare alla base. I francesi sarebbero intenzionati a trattenere l’olandese, ma le loro ultime mosse starebbero facendo storcere il naso alla dirigenza giallorossa.

Troppi sgarri

L’obbligo era fissato su una base di circa 15 milioni, dove la Roma era già venuta troppo incontro alle esigenze del club francese. I francesi ora vorrebbero continuare con il talento olandese, ma con uno sconto su quanto pattuito.

La Roma sarebbe infastidita dalla situazione e starebbe ponderando di far saltare la trattativa. Tiago Pinto spererebbe che il favore di andare incontro ai francesi della scorsa estate possa essere ricambiato, ma a questo punto si direbbe che stiano cercando di approfittarne. Kluivert, dunque, potrebbe tornare a Trigoria per poi essere nuovamente venduto.

Con i francesi non si è comportato male. L’ala sinistra ha giocato 30 partite, per un totale di 2.086 minuti, nonostante un inizio terribile a causa di un infortunio. Sono ben sei le reti messe a segno dal giocatore olandese in tutte le competizioni, con altrettanti assist sfornati per i compagni. Un contributo significativo per il classe ’99 che di certo non faticherebbe a trovare un’altra squadra.