venerdì, Marzo 1, 2024
Home Blog

Koopmeiners, ADL ci ha provato fino alla fine

Per Teun Koopmeiners Aurelio De Laurentiis avrebbe offerto addirittura quasi 50 milioni, ben 100 miliardi di vecchie lire, ritrovandosi però il due di picche da parte dell’Atalanta

Teun Koopmeiners continua ad essere uno dei talenti più brillanti della Serie A. L’olandese è tra i migliori giocatori del nostro campionato e la fila di squadre a volerlo è lunga. Il calciatore è seguitissimo anche dal Napoli, che già dalla finestra estiva di calciomercato aveva tentato in tutti i modi di prelevarlo.

Aurelio De Laurentiis, infatti, ha tentato in tutti i modi di prendere il calciatore olandese cercando di accontentare le pretese economiche dell’Atalanta. I bergamaschi, però, sembra abbiano avuto altre idee fino alla fine: le pretese economiche sono rimaste sconosciute, con il Napoli arrivato ad offrire circa 47 milioni di euro. Soldi rifiutati dall’Atalanta, che ha preferito trattenere il proprio gioiello.

E Gasp…

Gasperini sembra non aver dubbi sul giocatore, tanto che qualche mese fa lo ha elogiato apertamente dicendo: “Era arrivato come centrocampista difensivo, faceva anche il difensore in Olanda. Giocava basso e utilizzava molto il lancio lungo. Ho trovato in lui un dinamismo incredibile e una grande capacità al tiro e nell’assist. È duttile, può giocare in mezzo al campo, da mezzala… Sta trovando la via del gol con buona continuità, è anche difficile da marcare perché si muove. Quest’estate era molto ricercato, no?”. Il calciatore potrebbe partire ora dalla prossima estate o, meglio, anche a gennaio. Su di lui continua il pressing di Juventus, Inter e dello stesso Napoli. Le tre squadre vogliono prelevarlo ad ogni costo, ma l’Atalanta sembra di altro avviso.