Kostic, è battaglia tra Napoli e Juventus

0
giuntoli
Cristiano Giuntoli, ad del Napoli. Foto da gonfialarete su concessione Creative Commons

Per Filip Kostic sembra essersi inserito anche il Napoli. Il serbo sarebbe un’alternativa ad un altro giocatore cercato dai partenopei

Cristiano Giuntoli è intenzionato ad acquistare almeno un altro giocatore per la fascia offensiva. Viste le difficoltà ad arrivare a Solbakken del Bodo/Glimt, su cui c’è anche la Roma, sembrerebbe possa esservi un possibile sgarro.

Infatti, il Napoli starebbe provando ad insidiare la Juventus per Filip Kostic. I bianconeri hanno l’accordo con il giocatore per un triennale da 2.5 milioni di euro a stagione, ma sembra mancare l’accordo con l’Eintracht Francoforte. I tedeschi chiedono almeno 7 milioni in più rispetto all’offerta bianconera.

Il giocatore vuole Torino

Appare difficile che Kostic vesta la maglia azzurra, specialmente perché Aurelio De Laurentiis potrebbe non essere convinto di spendere i 20 milioni richiesti dai tedeschi per lui. La Juventus offre circa 13/14 milioni di euro, ma c’è troppa distanza e al momento la trattativa è ferma.

Il calciatore potrebbe comunque spingere per essere ceduto, forte anche di un contratto in scadenza nel 2023. La Juventus ha già un accordo, come detto, e non è tanto improbabile che il calciatore possa svincolarsi nella prossima stagione e sposare il progetto Juventus a zero. La volontà di Massimiliano Allegri sarebbe però di avere il calciatore subito, anche per offrire un ricambio o più soluzioni offensive con l’arrivo di Angel Di Maria. Il fideo può dirsi un calciatore bianconero e la Juventus farà di tutto per affiancargli giocatori di alto spessore. Il prossimo step sarà l’ufficialità di Pogba, poi si proverà a cedere qualcuno per autofinanziare il mercato.