domenica, Luglio 14, 2024
HomeSportCalciomercatoKvara, rinnovo con il Napoli già in cassaforte, prima Osimhen e Zielinski

Kvara, rinnovo con il Napoli già in cassaforte, prima Osimhen e Zielinski

Il Napoli sembra avere in pugno il rinnovo di Khvicha Kvaratskhelia che rinnoverà il proprio contratto con i partenopei quasi sicuramente

Gli azzurri hanno decisamente in pugno Khvicha Kvaratskhelia. Il giocatore georgiano sembra voler restare a Napoli, con la volontà di rinnovare il contratto. I partenopei vorrebbero ritoccare a salire il suo stipendio, tanto che Aurelio De Laurentiis si starebbe muovendo in prima persona affinche si possa arrivare ad una quadra.

La Gazzetta dello sport ne parla

Sulla questione sono tornati i colleghi della Gazzetta dello sport, che hanno detto: “E’ logico che, anche per una questione di scadenze, il presidente chiuda prima con Osimhen (e anche con Zielinski) per poi occuparsi di Kvara che ha messo già la firma fino al 2027. Il punto di incontro sul nuovo ingaggio non sarà semplicissimo, anche se il Napoli propone un raddoppio da 1,2 milioni a 2,5 netti all’anno. Ma ci sarà tempo per sedersi al tavolo e discutere”.

Intanto riecheggiano ancora le parole del suo agente, di qualche mese fa: “Kvaratskhelia non giocherà in nessuna altra squadra italiana dopo il Napoli. Ne ho parlato con lui e me lo ha confermato. Io e Badri (il papà di Kvara, ndr) siamo tifosi del Barcellona. Khvicha può giocare ovunque, è un giocatore del livello di Barça e Real. Sarei molto felice se dovesse indossare la maglia del Barcellona anche se lui è tifoso del Real Madrid, ma per ora non c’è niente. Non credo che Napoli sia una città criminale, vado spesso lì, come anche la sua famiglia, e non ci sono mai stati problemi. Gli hanno rubato la macchina ma poteva succedere ovunque, anche in Inghilterra o Spagna”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME