L’ Assolo di Laura Morante

0
laura morante

Dopo Ciliegine diffuso nel 2012, l’attrice e regista Laura Morante torna sul grande schermo con un nuovo film: Assolo. Si tratta di una commedia che ruota attorno alla figura di Flavia, una donna insicura e un po’ imbranata.

La trama del film vede Flavia (interpretata da Laura Morante), con due matrimoni alle spalle, che non riesce a scrollarsi di dosso, tanto da mantenere non solo ottimi rapporti con entrambi i mariti (interpretati da Francesco Pannofino e Gigio Alberti) ma anche con le loro nuove compagne Giusi (Emanuela Grimalda) e Ilaria (Carolina Crescentini). Il suo non riuscire a prendere in mano la propria vita le impedisce di raggiungere quelle soddisfazioni che, alla fine, si meriterebbe. Le manca quell’ autostima che non le consente di riuscire a prendere la patente o frequentare un corso di tango.

Assolo-Film

Laura Morante dipinge un ritratto tenero e veritiero di una donna fragile, molto diversa dal modello di donna indipendente e sicura di sé.  È una donna diversa da quella che la società dei nostri giorni ci impone; donna che fa tutto e non ha paura di niente fino a diventare di ghiaccio. Con questo film si prova a mettere a nudo la parte umana che è presente in ogni donna e uomo che possano definirsi tali. Perchè, in fondo, essere fragili è ciò che ci permette di andare avanti e migliorarci.

Assolo vede la partecipazione di tanti attori-amici come: Angela Finocchiaro, Donatella Finocchiaro, Marco Giallini, Edoardo Pesce e molti altri.