La bontà della Regina Elisabetta: accontenta la particolare richiesta di una bambina di 5 anni

La Regina Elisabetta, stupisce ancora per la sua generosità e benevolenza, si conferma una sovrana impeccabile e di grande generosità

0

Lyndsay Simpson, è il nome della fortunata bambina che ha avuto uno scambio di tipo epistolare con sua maestà la Regina Elisabetta II. La storia di Lyndsay Simpson, bambina di 5 anni cresciuta a Petersfield, nell’Hampshire (Gran Bretagna), ha dell’incredibile perché parla di un desiderio diventato realtà.

La bambina è stata da sempre affascinata dai cigni, animali nobili e puri. Lyndsay ha scritto una lettera alla Regina Elisabetta, desiderando con tutto il cuore un cigno. La Regina ha risposto di suo pugno alla richiesta della bambina approvando e esaudendo il suo desiderio. Grazie al contributo della Regina Elisabetta II la bambina avrà un cigno tutto suo.

Ma non è successo solo questo, la Regina ha inoltre rivolto un importante invito alla bambina, che è stata invitata all’annuale cerimonia del Swag Upping, la mappatura dei cigni del Tamigi. Evento molto importante per tutti gli appassionati di questi animali splendidi.

La bambina dunque si ritroverà a possedere un cigno tutto suo e prederà parte di questo importante evento, che si svolgerà una volta l’anno, grazie alla bontà della Regina Elisabetta, la quale ha provveduto da sola alla realizzazione del desiderio di Lyndsay Simpson.