La confessione della tik-toker spiazza il web: “Faccio 10mila euro al giorno, non voglio più studiare”

"Finché le cose stanno così preferisco concentrarmi sui miei video", ha detto la creator al Mirror

0
Fonte: Instagram

La logica dei social, si sa, è capace di ribaltare tutti gli schemi di pensiero: se si raggiunge il successo in modalità (almeno in apparenza) semplici, possono passare in secondo piano anche obiettivi importanti come lo studio e la crescita culturale della persona.

E’ il caso di Alicia Breuer, nota tik-toker, che ha raccontato di aver iniziato a pubblicare video sul social come passatempo durante il lockdown, puntando soprattutto sui lip-sync. La fama su TikTok l’ha colta mentre stava preparandosi a chiudere il suo percorso di formazione secondaria, che per il momento non proseguirà con l’università.

Ebbene la giovane ha raccontato la vita di chi riesce ad ottenere gran di obiettivi, anche dal punto di vista economico, in quest’ambito, e durante il corso di un’intervista al Mirror ha svelato alcuni dei suoi segreti e progetti futuri.

“In questo momento ci sono giorni in cui riesco a mettere da parte 10.000 sterline” – ha affermato la creator. Come fa notare il noto quotidiano, la ragazza guadagna più dei genitori, mentre lei stessa ha affermato che professori e amici la sostengono nella sua scelta.

“Finché le cose stanno così preferisco concentrarmi sui miei video – ha concluso – non ha alcun senso andare all’università”. Le sue affermazioni hanno subito fatto il giro del web, collezionando critiche da parte degli altri utenti ma anche commenti di supporto dai fans.