La Fiorentina mette in vendita Badelj, Roma alla finestra

0

Continua la ricerca in casa Roma al centrocampista di qualità tanto richiesto da Spalletti, nel reparto la coperta è corta: escludendo Gerson, ancora troppo acerbo per il nostro campionato, e Florenzi infortunato, il tecnico di Certaldo ha a disposizione solamente Strootman, Nainggolan, De Rossi e Paredes. L’arrivo di un centrocampista a gennaio è una vera priorità e in mattinata sarebbero arrivate importanti indiscrezioni di mercato riguardo il futuro di Milan Badelj.

Secondo quanto riportato dal Corriere Fiorentino, il cambio di modulo da parte di Paulo Sousa e l’avvento del 4-2-3-1, starebbero spingendo la società a valutare l’acquisto di un’ala destra, dato che al momento c’è solo Tello in rosa che può giocare in quel ruolo,  visto che Zarate, Ilicic o Borja Valero sono giocatori che amano agire centralmente. Potrebbe essere sacrificato un centrocampista, dato che ne servono solo due davanti la difesa, per questo la viola avrebbe messo sul mercato Badelj, che ha il contratto in scadenza nel giugno 2018 e ha più volte dichiarato di voler lasciare Firenze. Un invito a nozze per la Roma e per Spalletti che apprezza moltissimo il croato. Nei prossimi giorni Massara dovrebbe incontrare l’agente del giocatore per poi avviare i contatti con la Fiorentina, la cifra richiesta si aggira sui 10 milioni di euro.