La Gazzetta dello Sport: De Laurentiis e Spalletti, rapporto da ricucire

0
De Laurentiis, Presidente del Napoli
Fonte foto: Di Gino pilotino - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=65618643

Dopo l’ormai annunciato addio del capitano del Napoli Lorenzo Insigne ha già le valigie pronte per trasferirsi in Canada, a due giornate al termine del campionato, neanche l’allenatore Luciano Spalletti è sicuro di restare sulla panchina del Maradona stando a quanto riportato da un’indiscrezione della Gazzetta dello Sport.

Qualche settimana fa, Aurelio De Laurentiis aveva dichiarato che non c’era alcun dubbio riguardo alla permanenza del tecnico toscano sulla panchina azzurra anche per la prossima stagione, e che le due parti avrebbero “onorato” il contratto in essere senza ribaltoni che obbligherebbero a un ennesimo cambio di guida tecnica.

Il quotidiano milanese ha invece sottolineato come il rapporto tra De Laurentiis e Spalletti necessiti di essere ricucito in qualche modo, visto che De Laurentiis non perde occasione di sottolineare che la porta del Napoli è sempre aperta. Nell’intervista concessa a DAZN, infatti, il patron azzurro ha lanciato una frecciatina all’allenatore riguardante la sua famiglia.

“Ha due figli grandi, ma anche moglie e figlia piccola a Milano” ha detto il numero uno partenopeo del suo attuale allenatore. Come a far capire che se le strade si dovessero dividere, lui lo capirebbe: la famiglia viene prima di tutto.

De Laurentiis, in ogni caso, non è per niente nuovo a queste uscite riguardanti le famiglie degli allenatori: già quando ad allenare il Napoli c’era Rafa Benítez, c’erano state delle parole molto simili in allusione alla famiglia del tecnico spagnolo che era rimasta a Liverpool.