La giornata dei pareggi

0

La terza giornata di campionato, la parte che si è disputata di Domenica, ha visto una serie impressionante di pareggi. Vincono solo le romane, la Fiorentina e l’Inter. Sugli altri campi una sfilza di 2 a 2. Empoli – Napoli, Palermo – Carpi, Sassuolo – Atalanta, Verona – Torino (più l’1 a 1 di Juventus Chievo) fa saltare più di qualche pronostico e sorgere più di qualche sospetto. Partite comunque ricche di gol e di emozioni che sostanzialmente lasciano invariate le distante, permettono all’Inter e alla Roma di stabilizzarsi nelle prime posizioni (l’Inter prima a punteggio pieno e la Roma seconda nel folto gruppo a 7 punti) e permette alla Lazio di Pioli, con la doppietta del nuovo acquisto Matri, di uscire dalla crisi e provare a ricompattare la squadra e l’ambiente. L’Inter vince il derby e la prima sfida importante della stagione. Il Napoli di Sarri, come la Juventus di Allegri continua a stentare. È ancora presto per far saltare qualche panchina, ma le prime avvisaglie ci sono tutte. Intanto in serata, ore 20:45, Sampdoria e Bologna recupereranno la sfida sospesa ieri a causa delle forti piogge e dell’allerta meteo della Protezione Civile in merito al nubifragio che si è abbattuto sul capoluogo ligure.