mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeSportCalcioLa Juve stabilisce un singolare record: prima volta senza italiani nel suo...

La Juve stabilisce un singolare record: prima volta senza italiani nel suo attacco!

Dopo la pausa delle Nazionali, si ricomincia. La Juve vorrà proseguire nel suo percorso vincente, almeno in campionato, prima di immergersi quasi totalmente nella competizione più appetibile: la Champions League.

IL PRIMATO – La Juve vince su tutti i fronti, in campo e fuori. Impegnata a risolvere la grana Lichsteiner in vista della sessione invernale di calciomercato, stabilisce un nuovo record, più o meno inconsapevolmente. Non era mai successo fin qui: nella storia della Juve, infatti, c’era sempre stata un’anima italiana ben distinta e visibile. Anzi, più nel dettaglio, c’è sempre stato almeno un attaccante italiano a fare tanti gol e a contribuire a far vincere titoli alla vecchia signora. Questo, però, fino a quando Simone Zaza è finito al West Ham, consegnando, di fatto, un particolare primato a questa nuova Juve: è la prima di sempre a non avere in rosa neanche una punta italiana. Non era mai accaduto da quando esiste il campionato a girone unico, cioè dall’anno 1929-30. Fino a qualche settimana fa Zaza era l’unico italiano nel reparto offensivo. Ora non ce ne sono più. La tradizione è stata spezzata. Da Boniperti a Bettega, passando per Roberto Baggio e Alessandro Del Piero. L’attacco della Juve non parla più italiano. Ma c’è un detto: vincere non è importante, è l’unica cosa che conta!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME