La Juventus a caccia della capolista

0

La Juventus batte la Sampdoria 2-1 a Marassi e da un chiaro segnale a chi gli è davanti: qui non si molla. Allegri e i suoi, dopo un inizio di stagione piuttosto deludente, hanno iniziato ad ingranare e questa sera hanno messo in cassa la nona vittoria consecutiva in Serie A. In questo modo la Juve inizia ufficialmente la caccia alla capolista, cioè il Napoli, da cui dista adesso soltanto due punti. Onori e meriti ai bianconeri, che sono stati in grado di recuperare un distacco notevole dalla vetta della classifica, superando critiche e cattivi risultati, ricordandoci ancora una volta chi sono i campioni d’Italia. La Samp di Montella ha comunque salvato la faccia in questa partita. La vittoria della Juventus non è stata poi così netta e il gol di Cassano al 64′ ha messo paura ai bianconeri, che però hanno retto la botta inchiodando il risultato sul 2-1 fino al fischio finale. Per la Juve, in rete prima Pogba al 17′ e poi Khedira al 46′.