La Juventus chiude il mercato senza colpi in entrata, ma Paratici si porta avanti per Tonali

La Juventus ha dedicato la sessione invernale alle uscite, ma il ds Paratici si è portato avanti con il lavoro in vista dell'estate

0
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr

Si chiude senza particolari colpi di scena la sessione invernale di mercato per la Juventus, i bianconeri hanno operato esclusivamente in uscita piazzando i vari Mandzukic, Perin, Pjaca ed Emre Can, ormai fuori dal progetto di Maurizio Sarri. In entrata il colpo è stato Kulusevski, ma il giocatore resterà a Parma in prestito fino a fine campionato.

FUTURO – Il direttore sportivo Paratici non è rimasto comunque con le mani in mano e durante questo mese ha lavorato per gettare le basi in vista della prossima stagione. Stando a quanto riporta il Corriere di Torino, la Juventus in questi giorni si è mossa su Sandro Tonali, talento del Brescia di Cellino.

POLE POSITION – I bianconeri avrebbero sfruttato questo mese per portarsi avanti sulla concorrenza, soprattutto quella dell’Inter, che dopo aver prelevato Eriksen dal Tottenham sembrerebbe meno interessata al centrocampista. La Juve ha mosso le acque ed è pronta all’assalto nella prossima estate.

VALUTAZIONE – La trattativa con Cellino non sarà delle più semplici, il patron del Brescia conosce il valore di Tonali e chiede almeno 50 milioni di euro per lasciarlo andare. Cifra che potrebbe addirittura aumentare qualora il giocatore disputasse un buon Europeo.