La Juventus non si arrende, nuovi contatti per Gabriel

0
Arthur, fonte By Palácio do Planalto - https://www.flickr.com/photos/[email protected]/48225428057/, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=102155353

Gabriel dell’Arsenal è la prima scelta per il post Chiellini. I bianconeri puntano all’inserire il cartellino di Arthur

Continua ad essere oggetto del desiderio bianconero il difensore brasiliano dell’Arsenal. Il calciatore è visto come l’erede di Giorgio Chiellini e la Juventus vorrebbe provare ad intavolare una trattativa con i londinesi.

I contatti sarebbero già avviati, con i gunners che chiederebbero almeno 50 milioni di euro. La Juventus, dal canto suo, sembra intenzionata ad inserire nella trattativa dei profili che interessano all’Arsenal. Arthur Melo su tutti, che nonostante un raffreddamento della pista ancora interessa.

Non solo Arthur

Non è solo l’ex Barcellona il possibile sacrificato per arrivare al difensore brasiliano. La Juventus potrebbe offrire anche il cartellino di Weston McKennie – valutato 40 milioni – o quello di Moise Kean.

Arthur appare però come quello più vicino ai londinesi, visto anche il continuo interesse reciproco tra le due parti. La Juventus vorrebbe evitare di spendere così tanto per un singolo giocatore e la via più probabile appare uno scambio alla pari o con conguaglio in favore dell’Arsenal. La prospettiva non ingriga particolarmente gli inglesi, che dopo la quasi certa esclusione dalla prossima Champions League sembra intenzionati a monetizzare il più possibile dall’eventuale cessione del loro difensore.

Nel caso in cui non si arrivi al brasiliano, la Juventus proverà a buttarsi su altri profili con Badiashile tra i favoriti. Altri giocatori per cui si potrebbe provare sono Acerbi – in uscita dalla Lazio – e Milenkovic della Fiorentina. Per il serbo il contratto in scadenza nel 2023 sembra favorire una eventuale trattativa.