giovedì, Maggio 23, 2024
HomeSportCalciomercatoLa Juventus pensa all'ex Milan André Silva per rinforzare l'attacco

La Juventus pensa all’ex Milan André Silva per rinforzare l’attacco

Nonostante il ritorno di Álvaro Morata in bianconero, la Juventus vuole ancora rinforzare il proprio reparto offensivo per cercare di essere ancora più competitiva per la prossima stagione. E tra i nomi di cui si parla c’è anche quello dell’ex Milan André Silva.

Oltre alla volontà di migliorare il proprio reparto, la dirigenza bianconera deve ancora risolvere la grana del rinnovo di Paulo Dybala. Non ci sono grosse novità al riguardo e la speranza di poter rinnovare il contratto dell’argentino è ancora alta. Ma qualora il Barcellona o qualche altra big europea dovesse bussare alle porte dello Juventus Stadium, ci sarebbe da capire la reazione del giocatore.

In ogni caso, Álvaro Morata è praticamente l’unico centravanti a disposizione di Pirlo, salvo Cristiano Ronaldo. Perciò c’è la necessità di avere qualche altra freccia all’arco bianconero.

In estate si era parlato molto anche dell’ex Napoli Arkadiusz Milik che però non è riuscito facilmente a liberarsi dal Napoli anche perché De Laurentis voleva evitare un altro caso Higuaín. Il polacco, alla fine, è andato a giocare al Marsiglia.

Per cui, uno degli obiettivi di cui si chiacchiera è proprio André Silva, calciatore portoghese attualmente all’Eintracht Francoforte. L’ex numero 9 rossonero sembra rinato dopo la deludente esperienza italiana e ha già messo a segno 18 goal con la maglia dei tedeschi. Paratici starebbe pensando di dargli un’altra opportunità in Italia e farlo arrivare per completare il reparto attaccanti juventino.

Walter Molino
Walter Molino
Laureato in Mediazione Linguistica e Culturale (Spagnolo, Portoghese e Catalano) all'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", appassionato di calcio e basket.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME