La Juventus vince la Coppa Italia ma scoppia il caso Higuain: duro confronto con Allegri

0
Gonzalo Higuain, fonte Di Photo by Leandro Ceruti from Rosta, ItaliaCropped and retouched by Danyele - juve 6 leggenda (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59303377
Gonzalo Higuain, fonte Di Photo by Leandro Ceruti from Rosta, ItaliaCropped and retouched by Danyele - juve 6 leggenda (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59303377

La Juventus mette le mani sulla quarta Coppa Italia di fila, i bianconeri battono 4-0 il Milan di Gattuso e conquistano il primo titolo della stagione, le reti portano la firma di Benatia (doppietta), Douglas Costa e sul finire l’autogol di Kalinic. Prima della gara ha sorpreso la scelta di Massimiliano Allegri di schierare Mandzukic dal 1′ al centro dell’attacco, lasciando Higuain in panchina. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il tecnico avrebbe comunicato la sua decisione già martedì in albergo, tra i due sarebbe nato un acceso confronto, con il Pipita che avrebbe chiesto spiegazioni. Allegri al termine della gara ha spiegato la sua scelta, ecco le parole:

Higuain? E’ normale che non l’abbia presa bene, una scelta tecnica per la fisicità. La partita poteva durare 120′ e lui era pronto per entrare, poi Higuain è meglio come cambio di Mandzukic, che quando entra è un disastro. La partita è andata bene e ha fatto solo 15′, ma non scordiamoci che ha dato la capocciata al campionato”.