Lazio, richiesta assegnazione per lo scudetto del 1915, tra pochi giorni il verdetto

0

Lo scorso anno una petizione firmata da circa 30mila laziali, consegnata dall’avvocato Mignogna, ha riaperto il caso riguardante l’assegnazione dello scudetto nella stagione 1914/15. Con lo scoppio della prima guerra mondiale il campionato fu sospeso a una giornata dal termine, nel 1919 con la fine del conflitto, la FIGC decise di assegnare lo scudetto al Genoa, squadra in testa al girone settentrionale, nonostante Torino e Inter fossero ancora in lotta per il titolo.

Secondo l’avvocato Mignogna nell’ assegnazione dello scudetto non si sarebbe tenuto conto dell’altro girone, quello del centro Italia, nella quale la Lazio era prima in classifica con una sola partita da disputare contro il Lucca, ultimo a 0 punti e ritiratosi dal campionato già prima della sospensione. Nel momento dell’assegnazione dello scudetto la FIGC non tenne conto della Lazio visto l’enorme divario che c’era tra le squadre del nord e quelle del centro-sud. Proprio per questo motivo la Lazio ha richiesto che lo scudetto 1914/1915 venga assegnato sia al Genoa, in quanto vincitrice del girone nord, sia alla Lazio, vincitrice del girone centro. La FIGC lo scorso dicembre ha aperto d’ufficio un procedimento per valutare il caso, il verdetto decisivo si avrà nei primi giorni di aprile. La risposta genoana in merito alla questione non si è fatta attendere, il Secolo XIX, principale quotidiano di Genova, venuto a conoscenza dell’apertura del procedimento nello scorso dicembre, si era così espresso:” Le pretese dei laziali sono assolutamente inconsistenti. Quando il campionato fu sospeso il Genoa era al comando del Girone Nord, la Lazio invece aveva vinto il girone centro e doveva ancora battere la vincente del Girone Sud per sfidare il Genoa in finale. Per far capire il livello dei laziali basta ricordare gli ultimi risultati negli anni precedenti, una sconfitta per 6-0 con la Pro Vercelli nella finale di due anni prima, e quelle per 7-1 e 2-0 con il Casale del campionato precedente”. Tra pochi giorni sapremo chi la spunterà.