La Roma può dar via un suo pesante investimento. C’è il Verona in agguato!

0

A volte ritornano. Il mercato è fatto di arrivi e partenze. C’è chi ti strappa un sorriso e chi ti delude inesorabilmente, dopo un investimento più che oneroso. Il caso Iturbe è emblematico alla Roma. Un giocatore che non è mai riuscito ad esprimersi sui livelli del passato e, chissà, se lo potrà fare in futuro. Sabatini e soci non scartano, infatti, la possibilità di darlo via, magari alla sua ex squadra. Sarebbe soprattutto una loro sconfitta, da quasi 30 milioni di euro. Il Verona, nella veste del direttore sportivo Riccardo Bigon, ha chiaramente fatto intendere che sarebbe disposta a fare un vero e proprio sacrificio pur di riaverlo. Le parole del ds sono piuttosto chiare in questa direzione: Siamo pronti a fare anche un sacrificio per Iturbe. Verona è casa sua. Qui ritroverebbe alcuni vecchi compagni, come Toni, con il quale ha legato molto. Molto dipenderà, però, da quello che riusciremo a fare in queste ultime partite prima della pausa. Si vedrà. Riaverlo in squadra sarebbe il massimo, anche alla luce del 4-4-2 di Delneri, ma restiamo comunque con i piedi per terra perché la classifica è quello che è, purtroppo”.