La Roma tenta il doppio colpo tutto italiano: affare da 90 milioni di euro

La Roma è al lavoro per portare nella capitale Barella e Cragno: ecco le richieste del Cagliari

0
roma liverpool probabili formazioni olimpico
Roma, stadio Olimpico. Fonte: Pixabay.

La Roma si muove sul mercato alla ricerca di rinforzi per la prossima stagione. La strategia della società è sempre la stessa: puntare su giocatori giovani e di prospettiva che già conoscono il nostro campionato.

Da mesi i giallorossi sono in trattativa con il Cagliari per Alessio Cragno e Nicolò Barella, rispettivamente estremo difensore e centrocampista dei rossoblù. Stando a quanto riporta stamani Il Romanista, il presidente Giulini ha già stabilito il prezzo per entrambi i giocatori: per lasciarli andare il club sardo chiede 90 milioni di euro, 60 per il centrocampista della nazionale e 30 per il portiere.

La Roma, soprattutto se non dovesse andare in Champions League, difficilmente potrà arrivare a mettere sul piatto una cifra così elevata, ma l’intenzione dei giallorossi non è certamente quella di mollare la presa.

STRATEGIA – Il nuovo direttore sportivo Petrachi (ufficialità attesa tra pochi giorni) per abbassare le richieste dei rossoblù avrebbe intenzione di offrire un paio di contropartite tecniche, sia giocatori della prima squadra (Coric), che qualche elemento di spicco della Primavera di Alberto De Rossi.

Vedremo cosa succederà nei prossimi giorni, i rapporti tra i due club sono ottimali ma per raggiungere l’intesa servirà ancora molto lavoro.