La Roma vorrebbe usare Florenzi come pedina per avere Muriel

0
Alessandro Florenzi, fonte By Wolf at Italian Wikipedia, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39782106
Alessandro Florenzi, fonte By Wolf at Italian Wikipedia, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39782106

La Roma è sempre più intenzionata a liberarsi di Alessandro Florenzi. Il terzino, attualmente in prestito al Valencia, a fine stagione tornerà a Trigoria, ma le possibilità che rimanga a vestire la maglia giallorossa sono pressoché nulle. La dirigenza della Roma sta pensando non solo a poter monetizzare con la sua cessione, bensì di inserirlo come pedina di scambio per arrivare a qualche calciatore ambito.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, uno degli obiettivi del mercato estivo capitolino è l’attaccante colombiano dell’Atalanta, Luis Muriel. Vista la sua condizione di non titolarità fissa a Bergamo, un’occasione alla Roma per lui sarebbe molto ben gradita, ma ci sarebbe da capire quali sono le pretese degli orobici.

L’inserimento nella trattativa di un calciatore come Florenzi potrebbe fare al caso di Gasperini. Un grande giocatore di spinta sulle fasce, perfetto per il suo gioco.

Inoltre, la Roma prenderebbe un altro attaccante che può dare qualcosa in più dal punto di vista offensivo, quel tipo di calciatore che magari Patrick Schick non è mai riuscito a essere. Il colombiano invece ha già fatto bene in diverse occasioni, seppur a volte è sembrato un po’ discontinuo.

Con Dzeko formerebbe una grande coppia di fisico, potenza e velocità che darebbe a Fonseca quella varietà offensiva che sta cercando da tempo. Ci sarà da capire se la destinazione Bergamo sarà gradita a Florenzi, il tutto potrebbe facilitarsi ancora di più in caso della qualificazione dell’Atalanta alla prossima Champions League.