La signora Guardiola fa ben sperare i tifosi bianconeri: ecco le ultime sull’affare Pep-Juventus

0
Pep Guardiola, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38482295
Pep Guardiola, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38482295

Emergono nuovi retroscena sulla trattativa Guardiola-Juventus. Questa volta c’entra la moglie del tecnico spagnolo del Manchester City. Secondo le indiscrezioni raccolte da Juventibus.com, la sign.ra Cristina Serra avrebbe effettuato un noleggio a lungo termine presso la sede centrale delle operazioni del gruppo FCA, tramite la società controllata bianconera Leasys S.p.A.

La suddetta società avrebbe ricevuto direttamente dalla Juventus una richiesta di noleggio di una Maserati Ghibli, forse di colore grigio e interni rossi, per la signora Guardiola. Inoltre, quest’ultima era stata in Italia anche la settimana prima, come riportato dal proprio profilo Instagram. In quei giorni risulta una visita ad un minore da lei accompagnato presso la JMedical di Torino. Coincidenza anche questa? Si dice che tre indizi fanno una prova, e allora vi diamo anche il terzo. A giorni uscirà la sentenza Uefa che, con ogni probabilità, toglierà per due anni la possibilità ai citizens di fare mercato.

Quindi, per non abbassare le sue ambizioni sportive, quale miglior soluzione della Juventus per Guardiola? Non ci resta che aspettare la finale di Champions League di stasera. Eh sì, perché il sostituto di Guardiola potrebbe essere uno dei due finalisti di stasera, ovvero Mauricio Pochettino, attualmente al Tottenham. E’ lui il preferito della dirigenza del City per raccogliere l’eredità del tecnico ex Barça.