La sonda cinese Chang’e-4 è atterrata sull’altro lato della luna

La sonda è atterrata alle 03:26 ora italiana, si tratta della prima volta nella storia.

0
Fonte Wikipedia

Alle 10:26 ora locale (03:26 in Italia) la sonda cinese Chang’e-4 è atterrata sul lato nascosto della luna. La missione, iniziata il 7 dicembre, è stata confermata dai media cinesi in queste ore; si tratta della prima volta nella storia. La Cina ha grandi ambizioni in campo aerospaziale, soprattutto dopo il cinquantesimo anniversario dello sbarco di Apollo 11 che portò Neil Armstrong a toccare il suolo lunare per la prima volta in assoluto.

Il “lato oscuro” della luna non è più un segreto per gli abitanti della Terra: la sonda, infatti, ha inviato una foto del suolo al satellite Queqiao, collegato direttamente al nostro pianeta. A differenza della superficie visibile, questo lato è montuoso e impervio. La Cina sta investendo molto denaro per questi esperimenti, speranzosa di possedere entro il 2022 una stazione spaziale con equipaggio e iniziare regolari missioni umane sulla luna.

Gli ostacoli per comunicare con la Terra, però, sono molti. Gli strumenti del rover, ad esempio, dovranno resistere a sbalzi di temperatura estremi, da 127 gradi Celsius di giorno a -173 gradi Celsius di notte. Pechino ha le idee ben chiare: l’anno prossimo verrà inviata la sonda Chang’e-5 per raccogliere dati e campioni e riportarli sulla Terra.