“La vita in due”: anche l’ultimo romanzo di Sparks diventerà un film!

0
(Fonte immagine: pixabay.com)

Dopo circa ventun’anni dal suo arrivo nel mondo dell’editoria, Nicholas Sparks ha collezionato un successo dopo l’altro. Lo scrittore americano, infatti, ha saputo consolidare il suo talento, diventando uno degli autori più amati. Non è un caso, dunque, che tutti i suoi romanzi siano stati trasposti cinematograficamente attraverso cast e regie d’eccezione.

Ebbene, anche il suo ultimo lavoro, “Una vita in due“, diventerà un film. Ad annunciarlo è lo stesso Sparks sulla fanpage italiana a lui dedicata. Si tratta di una gran bella notizia, considerando che quest’ultimo romanzo dell’autore è stato notevolmente criticato.

I grandi lettori di Sparks, infatti, si sono divisi recensendo il libro. In effetti, la storia di Russ rappresenta un cambiamento. L’autore aveva sempre e solo celebrato un unico tipo di amore nei suoi romanzi, quello di coppia. InUna vita in due“, invece, la situazione cambia.

Russ, il protagonista, ha 35 anni e vive una vita apparentemente perfetta. Ama sua moglie, ha una bella bimba di cinque anni, un lavoro soddisfacente e una bella casa. Tuttavia, nel giro di pochi mesi questa apparente calma si distrugge. Russ perde il lavoro, divorzia ed è costretto ad accudire sua sorella che nel frattempo si ammala. Ed è in questo cambiamento così drastico che si colloca il vero senso del romanzo. Russ farà di tutto per rialzarsi da questa situazione, proteggendo sua figlia London da qualsiasi conseguenza. Ecco perché tra i due nascerà un legame profondissimo ed ecco perché Ross non perderà la voglia di amare anche un’altra donna.

Ne “La vita in due“, quindi, emerge effettivamente un grande cambiamento sotto questo punto di vista. E, seppure non tutti i lettori sono stati capaci di apprezzarlo, bisogna comunque ammettere che si tratta di un bel romanzo.

Quindi, in attesa di avere maggiore dettagli sulla programmazione del film, si consiglia vivamente la lettura di questo ennesimo capolavoro sparksiano. Magari “La vita in due” potrebbe essere un perfetto regalo sotto l’albero!