martedì, Aprile 23, 2024
HomeSportCalciomercatoLa voglia di Giuntoli di trasferirsi alla Juventus

La voglia di Giuntoli di trasferirsi alla Juventus

Il direttore sportivo Giuntoli dopo la sua esperienza al Napoli ha deciso di cambiare aria ed approdare alla Juventus. La motivazione che lo ha portato a questa scelta sembra essere stata la sua grande passione per la squadra bianconera. Quindi non è stato una scelta fatta per un senso di stanchezza o una voglia di una nuova esperienza bensì una questione di cuore.

Infatti nelle sue prime parole da ds della Juve traspare un grande senso di gioia e passione: Le mie sensazioni sono state incredibili, quasi indescrivibili. Per un bambino come me che partiva da Prato e faceva otto ore di pullman per venire a vedere la Juventus è un motivo di grande soddisfazione. È una sensazione incredibile per me”.

Dopo queste parole tutti i tifosi azzurri sono rimasti delusi dall’ex dirigente partenopeo. Giuntoli non ha neanche speso una parola per la grande esperienza passata in questi anni ai piedi del Vesuvio. Sembra quasi che il Napoli, per il Direttore Sportivo, sia stato una sorta di trampolino di lancio per il coronamento del suo grande sogno: l’approdo alla Juventus. Eppure se Cristiano Giuntoli è diventato un DS importante lo deve principalmente al Napoli, l’unica big a credere da subito in lui.

Giuntoli così rischia di non essere ricordato in maniera positiva. Non sarà l’uomo ad aver portato la città partenopea allo scudetto bensì il traditore di turno che non ha avuto riconoscenza verso chi lo ha reso importante. Quindi il vero motivo che lo ha spinto ad andare alla Juventus è stata la sua passione, fin da piccolo, per la squadra bianconera.

Non dobbiamo dimenticare però che il dirigente sportivo negli ultimi anni ha portato a Napoli giocatori di grande prospettiva ad un prezzo non elevato. Ha avuto l’occhio lungo su diversi talenti, ultimi dei quali Kvaratskhelia e Kim Min-Jae.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME