Lacazette, il rinnovo con l’Arsenal è lontano. Due italiane a fiutare il colpo

0
Lacazette
Wikipedia

Lacazette potrebbe lasciare a zero Londra. L’intesa sul rinnovo manca e la Serie A potrebbe approfittarne. Juventus e Inter aspettano

Alexandre Lacazette, centravanti Francese in forza all’Arsenal, potrebbe lasciare Londra vista la scadenza imminente del suo contratto. Il contratto del giocatore classe ’91 si vedrà, difatti, scadere il prossimo 30 Giugno con un’intesa con il club che manca ad arrivare.

L’ex Lione è in netto calo e non ha inciso più di tanto con la maglia dei Gunners. Complice il dualismo con Pierre Emerick Aubameyang in cui si è visto limitato. Quest’anno ha timbrato solo tre volte il tabellino in dieci presenze. Certo, l’Arsenal quest’anno non è di sicuro partito nel meglio dei modi e la squadra non gira ottimamente ma il giocatore è ormai sul viale del tramonto nonostante le indubbie qualità.

La Serie A e il futuro del giocatore

Secondo quanto riportato da The Athletic, Lacazette resterebbe a Londra solo nel caso in cui il contratto gli venisse prolungato fino al 2024. Al momento però l’Arsenal si sta già guardando intorno, con il giocatore che dunque potrebbe partire.

Le voci su presunti interessamenti da parte di Inter e Juventus sono continue, con nerazzurri e bianconeri che hanno bisogno di un attaccante. Specialmente la squadra di Torino, che dopo l’addio di CR7 fatica troppo spesso a trovare la via del Gol.

L’inter vorrebbe giocarsi la carta Lacazette per poter aggiungere estro al proprio attacco, così da poter far rifiatare Dzeko e Lautaro. La mancanza di Lukaku si sente, così come quella di Cristiano Ronaldo. Dove si accaserà però Lacazette?