L’addio di Ronaldo al Real scatena l’effetto domino: Blancos su Dybala, la Juve pensa a Martial e Pogba

0
Cristiano Ronaldo, fonte Flickr
Cristiano Ronaldo, fonte Flickr

“È stato davvero molto bello stare nel Real Madrid. Nei prossimi giorni darò una risposta ai tifosi che mi sono sempre stati vicini”. Con queste parole Cristiano Ronaldo, al termine della finale di Champions League vinta contro il Liverpool, ha gettato nello sconforto i tifosi del Real Madrid.

Il fuoriclasse portoghese è alla ricerca di nuovi stimoli e ci sono serie possibilità che lasci Madrid nella prossima sessione di mercato. Due i club maggiormente indirizzati per accaparrarselo: Manchester United e Paris Saint-Germain.

L’addio di CR7 scatenerebbe un vero e proprio effetto domino, stando a quanto riportato da Tuttosport, Florentino Perez per sostituire il portoghese potrebbe andare all’assalto di Paulo Dybala. L’argentino al momento è un punto fermo della Juventus, ma i bianconeri dinnanzi ad offerte superiori ai 100 milioni di euro potrebbero dare il via libera alla cessione.

Nel caso tale situazione dovesse concretizzarsi i bianconeri avrebbero già pronta l’alternativa, anzi le alternative, perché con i soldi incassati Marotta e Paratici potrebbero mettere a segno due super colpi in casa United: gli obiettivi sono Paul Pogba e Anthony Martial. Al momento si tratta di semplici supposizioni ma tra qualche settimana l’addio di Ronaldo potrebbe concretizzarsi e stravolgere il mercato, vedremo cosa succederà.