Ladri in casa, una cinquantenne lancia l’allarme su Facebook

0

I social network sono diventati, nell’immaginario collettivo, il canale più rapido per divulgare informazioni. E’ stato così per una cinquantenne di Grosseto, che la scorsa notte ha segnalato, su Facebook, la presenza di ladri in casa, mentre si nascondeva nella camera da letto, insieme alla madre. L’uomo ha ispezionato l’appartamento, in cerca di denaro o oggetti di valore: la richiesta di soccorso è stata inviata dalla signora, per paura di ripercussioni. Quando sono arrivati i carabinieri, l’uomo era già in fuga con i gioielli di famiglia per migliaia di euro.