L’alternativa a Candreva per l’Inter si chiama Joao Mario: è lui il grande colpo di mercato dei cinesi!

0

L’Inter si muove. Questa è già una notizia. I cinesi non sono entrati di certo nella società per restare a guardare, anzi. Il mercato lo stanno comandando loro, almeno in questa prima fase. L’affare Banega, ufficializzato ieri, è lì a dimostrarcelo.

ORA L’OBIETTIVO E’ UN GRANDE CENTROCAMPISTA – Non è escluso che Brozovic possa partire, dato l’interesse insistente che proviene soprattutto da un top club spagnolo, il quale sgancerebbe tanti soldini pur di averlo. Candreva si allontana, così come Witsel: ecco allora il piano C, o meglio, JM: l’Inter ha pronta un’offerta da presentare allo Sporting Lisbona per Joao Mario: Parliamo di uno dei centrocampisti del Portogallo finalista ad Euro 2016, che si sta facendo notare per la sua classe sopraffina ed il suo tocco di palla da raffinato interprete del gioco del calcio, da buon portoghese. L’offerta sarebbe questa: 20 milioni più altri 5 di bonus allo Sporting Lisbona. Questo quanto rivelato dal Corriere dello Sport. Considerando le sue prestazioni in Francia e la clausola rescissoria da 60 milioni di euro, il tentativo che l’Inter farà su di lui è subordinato ad una cessione eccellente, tipo Brozovic. La sensazione netta è che ci vorrà un rilancio nell’offerta iniziale, soprattutto in virtù di una concorrenza spietata da fronteggiare chiamata Psg, pronto a coprirlo d’oro. Il lusitano, dunque, sarebbe l’alternativa perfetta a Witsel e a Yaya Touré, vecchio pallino del Mancio destinato a rimanere tale. L’Inter chiama Joao Mario: lui risponderà dopo la finalissima di Parigi! Intanto si pensa ad un altro grandissimo colpo in entrata, stavolta italiano!