L’assist dell’agente di Montiel alla Roma: “Ditemi quando volete pagarlo e trattiamo con il River Plate”

Il procuratore del terzino argentino parla del futuro del suo assistito. La Roma è interessata

0
Montiel, River Plate, fonte Di Carlos Figueroa Rojas - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=78782308
Montiel, River Plate, fonte Di Carlos Figueroa Rojas - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=78782308

Tra gli obiettivi di mercato del direttore sportivo della Roma Petrachi c’è Gonzalo Montiel, terzino classe 97′ del River Plate. I giallorossi cercano rinforzi sulla fascia destra in virtù del probabile addio di Alessandro Florenzi, di rientro dal prestito al Valencia a fine stagione, e di Bruno Peres, che non farebbe parte dei piani della società.

Montiel da mesi è nel mirino dei giallorossi e l’agente Marcelo Carracedo, in un’intervista a radio La Red, ha aperto alla cessione del giocatore. Ecco le dichiarazioni:

“Ci sono diverse squadre che hanno chiamato e sono interessate a Montiel. Il West Ham ha già fatto un’offerta a gennaio e penso che ne farà anche una in questo mercato. E anche dall’Italia potrebbe arrivare un’altra offerta. Il mercato è ancora in una fase embrionale.

I campionati sono appena iniziati e tutto dipenderà da come i club si piazzeranno a fine stagione, se si qualificheranno per le coppe o meno. Chiaramente ora pagare 20 milioni è impossibile. Il giocatore vale ciò per cui si paga. Quando mi chiedono quanto costa, dico che la clausola è… Dimmi quanto vuoi pagare e negoziamo con River. Prima della pandemia si parlava di 10 o 12 milioni di euro, ma penso che quella cifra sarà difficile da raggiungere”.

Montiel è legato al River fino al 2021 e ha una clausola rescissoria da 20 milioni di euro, ma la Roma a detta dell’agente potrebbe portarlo nella capitale per molto meno.