venerdì, Luglio 19, 2024
HomeCronacaLatina: finisce in manette il latitante Michele Cuccaro

Latina: finisce in manette il latitante Michele Cuccaro

E’ terminata, dopo quasi due anni, la latitanza di Michele Cuccuro, arrestato questa mattina dai Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata (Napoli). L’uomo, ritenuto il capo del clan camorristico omonimo del quartiere Barra, è stata catturato a Latina. Sebbene al momento dell’arresto, avvenuto in un casolare di campagna, l’uomo fosse armato non sembrerebbe aver opposto alcuna resistenza.

Cuccaro, 49 anni, era ricercato dal 2013. Il 21 giugno scorso fu arrestato a Napoli il fratello Luigi, anch’egli latitante, e in quell’occasione la folla tentò di impedire alle forze dell’ordine di portare via l’uomo. Oggi, a circa quattro mesi di distanza, anche la latitanza di Michele Cuccuro è volta al termine. I militari gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare per associazione per delinquere di tipo mafioso, omicidio, traffico di stupefacenti, contrabbando e altro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME