L’Atlético Madrid vuole Icardi: pazza idea scambio con Griezmann

0

La presentazione delle nuove maglie a Riscone di Brunico per l’Inter è già avvenuta e Mauro Icardi è stato uno dei promoter e dei simboli dei nerazzurri a sfilare con la nuova divisa. Tuttavia la sua posizione a Milano non è del tutto definitiva. Quasi tutte le squadre europee hanno iniziato il loro ritiro ma con Euro 2016 in corso alcuni giocatori ancora non sono tornati alle loro basi. Uno di questi, ha fatto innamorare Roberto Mancini. Stiamo parlando di Antoine Griezmann, protagonista e capocannoniere della Francia nonché del torneo fin qui. La sua valutazione è ovviamente altissima, specialmente dopo le sue ultime prestazioni con la maglia bleu. Il suo contratto con l’Atlético Madrid scade nel 2021, quindi i colchoneros non faranno nessun tipo di sconto e anzi se lo faranno pagare amaramente, nel caso in cui qualcuno voglia bussare alla loro porta. Chi ha bussato alla porta dell’Inter, invece, è proprio l’Atlético Madrid qualche tempo fa proprio per chiedere informazioni riguardo Maurito Icardi. A parlare con i dirigenti rojiblancos addirittura la sua moglie-agente Wanda Nara, che ha ammesso il contatto con gli spagnoli, ma che poi non se ne fece nulla. Roberto Mancini in questi giorni sta parlando con la dirigenza cinese della Suning proprio per migliorare la rosa dopo gli arrivi di Banega, Erkin e forse Garay. Griezmann sarebbe il colpo dell’estate. La sua valutazione è sui 60-70 milioni di euro, mentre Icardi costa più o meno la metà, massimo 40 milioni. Quindi lo scambio sarebbe con un conguaglio di 20 a favore della società spagnola.