Lavezzi, continua la lite con Yanina. L’ex calciatore svuota i conti

0
Guerra tra Lavezzi e Screpante
Lavezzi, Fonte Wikipedia

Lavezzi e Yanina continuano a litigare. L’ex calciatore del Napoli avrebbe svuotato i conti in banca, secondo quanto riportato da Il Mattino

La lite tra El Pocho Lavezzi e la sua ex compagna, la ex modella Yanina Screpante, continua a distanza. Forti le accuse della donna, tornata a parlare della situazione alla televisione Argentina.

“La richiesta economica è stata fatta dai miei avvocati, è in linea con il patrimonio di Lavezzi” avrebbe detto Yanina a Los Ángeles de la Mañana, programma Argentino. “Avevamo diversi conti correnti in comune quando ci siamo lasciati e in poco tempo li ha svuotati tutti lasciandomi senza soldi. Per lui avevo lasciato la mia carriera da modella ma non mi ha voluto riconoscere nulla dopo la nostra relazione”.

Accuse pesanti e richieste economiche enormi

Le accuse portate avanti verso l’ex attaccante di Paris Saint Germain e Napoli non sono da poco. La polemica infiamma e la Screpante sarebbe intenzionata a chiedere 15 milioni di dollari di risarcimento al Pocho. Una cifra che si avvicina, euro più euro meno, ai 13 milioni di euro.

Risarcimento che la ex modella farebbe pervenire per via legale, attraverso i propri avvocati, giustificando il tutto come un indennizzo pecuniario per il periodo di convivenza tra i due.

La donna avrebbe anche affermato che gli avvocati di Lavezzi starebbero attuando violenza mediatica contro di lei. Difatti, i legali del Pocho si sono visti ospiti del programma Argentino un giorno prima Yanina. La polemica infiamma e non accenna a fermarsi. Come andrà a finire?