Lazio, Wallace: “Cristiano Ronaldo era nervoso per i falli poi mi ha dato la maglia”

0
Cristiano Ronaldo fonte foto: Di Ruben Ortega - Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54972276
Cristiano Ronaldo fonte foto: Di Ruben Ortega - Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54972276

Nella vittoria per 2-0 della Juventus sulla Lazio Cristiano Ronaldo non poteva che essere l’osservato speciale e l’uomo più atteso. Il fuoriclasse portoghese era chiamato alla prima gara allo Stadium e il pubblico non vedeva l’ora di esultare per il suo primo gol italiano. Ronaldo ci ha provato in tutti i modi dal primo all’ultimo minuto tirando più volte verso la porta biancoceleste protetta da Strakosha, ma senza successo. Merito anche di Wallace, difensore brasiliano della Lazio, che è riuscito a neutralizzare più volte l’attaccante ex Real anche con interventi non sempre delicati.

Proprio Wallace al termine della gara in un’intervista ai microfoni di Globoesporte ha espresso tutta la sua soddisfazione per l’ottima prestazione contro il cinque volte pallone d’oro rivelando anche un particolare retroscena avvenuto dopo il match. Le parole:

“Durante la partita Cristiano Ronaldo si era un po’ innervosito per un paio di miei falli su di lui. Sembrava un po’ infastidito nei miei confronti. Per chiudere la questione, è venuto a scusarsi. Dato che parliamo entrambi portoghese è stato più facile. A quel punto gli ho chiesto la maglia e lui me l’ha data”, aggiunge Wallace: “La voglio mettere in un quadro, non la farò toccare a nessuno”.