“Le 4D per una corretta strategia del tempo”: la lezione di Gianni Senesi

0

Cresce e vive in Toscana. Il mondo del web da sempre lo appassiona a tal punto che sin da quando è ragazzino si avvina al mondo finanziario: Gianni Senesi capisce che vuole perseguire un obiettivo chiaro fondato sull’indipendenza finanziaria. Ce la fa, passo dopo passo. Così, dopo il diploma da ragioniere e dopo l’università si avvicina al marketing. Oggi, che ha fondato una società che si occupa di business on line, dà consigli ai nuovi imprenditori anche attraverso i libri che ha scritto.

“L’errore più comune è pensare di poter fare tutto da solo”, dice. Senesi impara da molti mentori facendo leva, ovviamente, sulle sue capacità. “La mia attività è nata il tra il 2016 ed il 2017 dove ho avuto modo di gestire le prime pagine di piccoli influencer con ottimi risultati in organico. Poi successivamente ho avuto anche diverse aziende piccole e locali per gestire la pubblicità su Facebook advertising e creazioni sito web ed e-commerce. Ho un team di 3 persone attualmente”, racconta Senesi che si occupa principalmente della gestione dei profili social, Instagram Marketing, paid advertising.

Oggi Senesi è considerato tra i pionieri di questo settore essendo riuscito a mettere mano sulla piattaforma pubblicitaria di Facebook non appena venne lanciata, diversi anni fa. Insomma, aveva avuto una buona intuizione senza essere miope. Secondo il suo punto di vista la creatività e l’innovazione non devono mai essere limitate. Gianni è un convinto sostenitore della strategia di gestione del tempo 4D. Le 4D stanno per “Do, Defer, Delegate e Delete”. “Dovresti iniziare il processo di esecuzione di un’attività facendo ciò che puoi.

Pensa a tutti i passaggi che devi compiere in questo momento e a cosa devi fare a lungo termine. Successivamente, determina come puoi ritardare o rinviare quelli che non contano ora. È comune per le persone sovraccaricarsi di compiti. Quindi dimenticano anche che possono rimandarne alcuni fino a una data successiva. Parliamo ora di delegare. Quasi tutti gli imprenditori di successo capiscono che non possono fare tutto da soli, ma possono farlo con un team di professionisti qualificati. E poi: sbarazzati delle attività che non ti servono”: sono queste le parole d’ordine di Senesi.