Le Iene, dopo la morte di Nadia Toffa arrivano importanti cambiamenti

La tragica scomparsa di Nadia Toffa ha portato la redazione del programma ad un importante decisione.

0
Iene
fonte: screen youtube

Nadia Toffa, protagonista indiscussa de Le Iene, è venuta a mancare qualche settimana fa a seguito di una tragica malattia che tuttavia non l’ha mai fermata durante tutto questo tempo.

In molti si sono mossi per lei e i suoi amici le hanno dedicato tante parole ricche di amore e tristezza per la tragica perdita.

Nonostante la scomparsa, il programma tornerà sulla rete a breve ma con importanti novità. La redazione non potrà dimenticare l’operato di Nadia, molto professionale e amorevole con tutti ed è per questo che il programma cercherà sempre di renderle omaggio.

Stando a quanto rivelato sul web, in ogni puntata andrà in onda almeno un servizio della giornalista fino ai suoi ultimi giorni, questo per rendere omaggio non solo alla sua persona ma anche all’aspetto lavorativo che l’ha sempre contraddistinta.

Inoltre, la redazione de Le Iene ha preso un importante decisione in merito alla conduzione del programma. Nadia, infatti, era accompagnata dai colleghi Giulio Golia e Matteo Viviani, i quali sono stati riconfermati ma senza sostituire la giornalista; i due condurranno il programma da soli.

Per quanto riguarda l’andamento del programma, invece, riconfermata Alessia Marcuzzi e Nicola Savino mentre la Gialappa’s non sarà presente poiché probabilmente è passata ad un altro emittente. Le puntate come al solito andranno in onda due volte a settimana, domenica e lunedì o giovedì, a seconda degli impegni di Champions League.