Le Iene, Tina Cipollari denuncia suo figlio durante lo scherzo

Lo scherzo de Le Iene a Tina Cipollari è finito male: la donna ha denunciato suo figlio.

0
Tina Cipollari

Ieri sera durante la puntata de Le Iene è andato in onda un esilarante scherzo a Tina Cipollari, celebre opinionista di Uomini e Donne dal carattere esuberante. I telespettatori hanno avuto la possibilità di conoscere Tina nel quotidiano, dato che la donna è estremamente riservata.

Lo scherzo andato in onda ha avuto come complice suo figlio, con il quale l’opinionista ha avuto un’accesa discussione. Esso consisteva nel fingere di manomette la minicar per aumentarne la velocità, da 45 km/h a 120 km/h, ad un costo di 2800€ e come se non bastasse, il ragazzo avrebbe partecipato (per finta, ovviamente) ad una gara clandestina.

La notizia ha sconvolto l’opinionista di Maria De Filippi, la quale è andata su tutte le furie e ha dato sfogo al carattere che tutti noi conosciamo. Inoltre, lo scherzo è finito davvero male poiché Tina ha deciso di denunciare suo figlio alle autorità.

Dopo aver depositato la denuncia ai carabinieri, è stato rivelato alla donna che si trattava di uno scherzo con il figlio complice. La reazione di Tina è stata inaspettata e ha fatto il giro del web in poco tempo. Qui il video!