Le parole di Mancini nel post-gara con la Samp fanno sognare i tifosi dell’Inter: “Possiamo battere anche la Juve!”

0

Ricomincio da tre. Il film della serata di un’Inter apparsa in lieve ripresa, seppur agevolata dalle sbavature difensive della Samp di Montella. I tre punti erano fondamentali, dopo un periodo decisamente negativo. Pazienza se due delle tre reti nerazzurre sono arrivate dalla difesa. Il segnale incoraggiante è il risveglio di bomber Icardi, che raggiunge quota 11 nella classifica marcatori. In prospettiva Juve si può star un po’ più tranquilli. Lo ha rivelato anche Roberto Mancini dopo il match di ieri sera. Queste le sue parole: “Nonostante l’atmosfera non fosse delle migliori a San Siro, abbiamo portato a casa il risultato. Quello era l’importante. Rispettiamo il rammarico dei tifosi. Sono convinto che possiamo battere la Juve. Andremo lì per vincere. Spero di recuperare anche Kondogbia. Il ritiro è servito per trasmettere tranquillità alla squadra. Eder non segna, ma è integrato nei meccanismi di gioco. E’ solo questione di tempo. Ora dobbiamo pensare di vincerle tutte, a partire dalla Juve“.