Le parole di Thohir rassicurano i tifosi dell’Inter: “Icardi e Mancini? Vi svelo il loro futuro!”

0

Situazione caotica all’Inter. Tra allenatori con il mal di pancia e calciatori dal futuro enigmatico, il clima non è proprio dei più gradevoli ed i tifosi si fanno più di qualche domanda. La proprietà cinese dovrà sudare letteralmente sette camicie in questa calda estate per placare il disappunto della tifoseria.

IL MERCATO NON SODDISFA – Le divergenze con le scelte del Mancio sono sotto gli occhi di tutti. Inoltre, c’è la grana Icardi da spegnere al più presto per evitare contraccolpi. Nel frattempo, interviene anche Erick Thohir. L’ex presidente nerazzurro ha ancora voce in capitolo e ci tiene a tranquillizzare i tifosi. Queste le sue parole dagli Usa: Mauro Icardi resta, Mancini è il nostro allenatore! Credo nel suo lavoro. Nei prossimi due giorni ci incontreremo ancora per darci supporto l’uno con l’altro. Abbiamo discusso con Suning su come rinforzare la squadra: abbiamo ceduto alcuni giocatori e portato nuovi acquisti validissimi per completare la rosa dei 21 in vista dell’Europa League. E vogliamo rafforzarci ancora di più per essere competitivi anche nel campionato italiano e raggiungere i nostri obiettivi, tra cui soprattutto quello di tornare in Champions League, lì dove meritiamo di stare. Abbiamo ricevuto offerte anche dal Napoli, ma non venderemo Icardi. Possiamo parlare se ci sono problemi”. Uno squarcio di schiarita verso l’orizzonte nerazzurro. L’Inter vuol provare a riprendersi la serenità persa. Dipende tutto dalla calda sessione estiva di mercato, sotto ogni punto di vista.