mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeAttualitàLe piattaforme di incontri assomigliano ai videogiochi? Analisi e riflessioni

Le piattaforme di incontri assomigliano ai videogiochi? Analisi e riflessioni

Le piattaforme di incontri funzionano come i videogiochi? No, ma quasi. La maggior parte delle app e dei siti di incontri sfruttano meccanismi ben noti nel gaming e che nel tempo hanno garantito il successo di numerosi titoli e saghe. Si tratta in particolare di meccanismi che assicurano il forte coinvolgimento del giocatore – o, in questo caso, della persona che è alla ricerca di nuovi flirt – e che lo sfidano progressivamente a superare i risultati ottenuti in precedenza o dagli altri utenti. Proviamo ad analizzare più nel dettaglio le somiglianze tra videogiochi e piattaforme di incontri.

Sfide e ricompense rendono più coinvolgenti i videogiochi e la ricerca del partner online

Il meccanismo sfide vs. ricompense e come agisce sul cervello umano è da sempre un aspetto chiave per i videogiochi. All’adrenalina che normalmente si prova quando ci si trova davanti a una situazione – una sfida, appunto – nuova da affrontare, si aggiunge infatti l’attivazione dell’amigdala e il rilascio del cosiddetto ormone del piacere (la dopamina) quando si completa un livello, si batte un avversario o si ottengono premi e vite in più. I siti e le app di incontri replicano questo meccanismo sbloccando funzionalità aggiuntive per chi li ha già utilizzati per un certo periodo di tempo o riuscendo a chiudere un certo numero di “match” o sfidando gli utenti a ricevere apprezzamenti speciali dagli altri iscritti o riconoscimenti e badge come utenti più popolari in una certa categoria per esempio. Tutto ciò serve ad aumentare il coinvolgimento degli iscritti e, a catena, la quantità di tempo che trascorrono sui siti e sulle app di incontri e la preferenza che riservano loro rispetto ad altre modalità di incontro di nuove persone e potenziali partner, inclusi molto spesso gli incontri dal vivo.

Siti e app di incontri: come funzionano gli algoritmi

Gli addetti ai lavori, del resto, non hanno mancato di sottolineare spesso che la ragione del successo delle app e dei siti di incontro risiede nei loro algoritmi: è questa una caratteristica che app e siti di incontri condividono più con i social network che con in videogiochi. Queste piattaforme utilizzano, innanzitutto, le informazioni personali fornite dagli utenti al momento dell’iscrizione per proporre loro solo partner potenzialmente interessanti: a chi vive nella Capitale, ossia, il sistema proporrà più facilmente incontri Roma e, in maniera simile, chi è interessato a conoscere persone dello stesso sesso avrà proposto solo utenti a propria volta interessati a incontri di questo tipo. Gli algoritmi dei siti e delle app di incontri però sono tali per cui il “match” viene effettuato tenendo conto di molti altri fattori: cosa fanno gli utenti sulle piattaforme, quali proposte in passato hanno mostrato di gradire di più, con quali altri iscritti hanno scelto di chattare passando a fasi più avanzate del “funnel” del dating. In alcuni casi gli algoritmi assegnano a ogni utente un punteggio sulla base di una serie di indicatori differenti – che quasi sempre le piattaforme di incontri mantengono segreti – e in un secondo momento vengono create combinazioni tra utenti che hanno punteggi simili. L’obiettivo è infatti riuscire a fornire a chi usa app e siti di incontri suggerimenti il più possibile personalizzati, di cui siano soddisfatti e che invoglino gli utenti a utilizzare ancora di più questo tipo di piattaforme.

Come nei videogiochi, anche chi usa app e siti di incontri riceve premi e riconoscimenti

La somiglianza tra servizi di dating e videogiochi è ancora una volta evidente. Più vite si hanno nei videogiochi e più si vuole continuare a giocare, infatti, e qualcosa di simile avviene sui siti e sulle app di incontri quando più “match” si compiono e più si ricevono bonus per scoprire ulteriori profili di potenziali partner o per chattare con loro. Tra le ricompense che alcune piattaforme di incontri offrono agli utenti più attivi, molto apprezzata è anche la possibilità che il proprio profilo sia mostrato tra quelli in evidenza per una determinata zona dal momento che aumentano esponenzialmente in questo modo le probabilità di essere notati da potenziali flirt.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME