Le trattative tra Callejón e il Napoli sono interrotte: andrà via a giugno

0
Josè Maria Callejon
Fonte foto: Di Save the Dream from Doha, Qatar - Save the Dream at the Supercoppa, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=53041212

Le trattative tra Callejón e il Napoli sembrano essere definitivamente tramontate. Lo spagnolo, arrivato dal Real Madrid nel 2013, ha il contratto in scadenza a giugno e, dopo vari tentativi di riconciliazione con la società, è destinato ad andare via a parametro zero.

Nei mesi scorsi si è parlato a lungo di un suo possibile rinnovo ma non si è mai riusciti a raggiungere l’accordo. Addirittura a gennaio sembrava a un passo dall’apporto al Dalian, la squadra cinese in cui milita Hamsik allenata da Rafa Benítez.

Ultimamente Callejón è titolare inamovibile del Napoli di Gennaro Gattuso e, pur senza fornire prestazioni eccezionali si sta bene comportando e sta aiutando il Napoli a riprendersi. Adesso vuole solo vivere il presente ed è proiettato verso questo finale di stagione in cui il Napoli sarà impegnato negli ottavi di finale di Champions League contro il Barcellona e nella semifinale di ritorno contro l’Inter, forte del successo a Milano contro la squadra di Conte.

La stessa sorte ha legato anche Mertens. È molto probabile che entrambi vadano via anche se ultimamente si parla più di un possibile rinnovo del belga che dello spagnolo. Callejón sembra insomma destinato a salutare tutti i suoi compagni a giugno e ad accasarsi altrove. Magari tornerà in Spagna, visto che lo vorrebbero sia Valencia che Villarreal.