Le ultime dai campi di serie A: recupera Joao Mario, Hernanes dal 1′

0

Torna la serie A dopo la settimana di sfide europee. Ad aprire il settimo turno sarà il match tra Pescara e Chievo, partita in programma alle ore 18. Il sabato di calcio vedrà alle 20.45 la Lazio andare in Friuli, ad attenderla c’è l’Udinese di Iachini. Domenica ricca di emozioni, apre alle 12.30 Empoli – Juventus, alle 15 spicca Atalanta – Napoli. Fiorentina e Sassuolo reduci dagli impegni di Europa League giocheranno alle 18 rispettivamente fuori casa contro Milan e Torino. Chiude il settimo turno di serie A il big match dell’Olimpico tra Roma e Inter.

Sabato, 01/10/16

18.00: Pescara – Chievo

Non convocato Simone Pepe (ancora differenziato per lui), si allena a parte Andrea Coda. Fermi ancora ai box il difensore Gyomber e l’attaccante Bahebeck. Oddo dovrebbe lanciare Manaj dall’inizio, Caprari e Benali agiranno alle sue spalle. Memushaj parte dalla panchina. Radovanovic titolare. Maran dovrà rinunciare a Cacciatore, in pole Frey per sostituirlo. In attacco in quattro si giocano due maglie: Meggiorni e Inglese favoriti su Floro Flores e Pellissier.

20.45: Udinese – Lazio

Iachini perde Ewandro per infortunio e deve rinunciare ancora a Widmer. Badu non è al meglio e potrebbe andare in panchina, al suo posto Fofana. In difesa solito ballottaggio Ali Adnan – Armero, favorito il colombiano. Perica in vantaggio su Thereau. In casa Lazio lunga la lista degli indisponibili. Inzaghi deve rinunciare a Biglia, Basta e Bastos, ma potrebbe recuperare Marchetti.

Domenica, 02/10/16

12.30: Empoli – Juventus

Emergenza in difesa per Martusciello, nella sfida contro la capolista il tecnico dell’Empoli non può contare su Barba, Costa e Laurini. Bellusci, non è al meglio ma dovrebbe comunque partire titolare. Differenziato per José Mauri, al suo posto parte titolare Dioussé. Pjanic nonostante l’infortunio di martedì scorso dovrebbe partire dal 1′. Hernanes in vantaggio su Lemina per una maglia da titolare. In avanti Higuain farà coppia con Dybala.

15.00: Atalanta – Napoli

L’ex di turno, Alberto Grassi, sostituisce lo squalificato Kessie. Petagna potrebbe partire dall’inizio scavalcando ancora una volta la concorrenza di Paloschi e Pinilla. Conti in vantaggio su D’Alessandro per la fascia destra. Non ci sarà Albiol, prima da titolare per Maksimovic. Hamsik potrebbe partire in panchina, al suo posto il polacco Zielinski.

15.00: Bologna – Genoa

Torosidis è tornato ad allenarsi in gruppo ma Masina partirà titolare come terzino sinistro. Donadoni si affida ancora a Verdi. A guidare l’attacco ci sarà Mattia Destro. Nel Genoa Simeone ancora dal primo minuto. Orban andrà in panchina, maglia da titolare per Gentiletti. In avanti gioca Gakpé, indisponibile Ocampos.

15.00: Cagliari – Crotone

Nel Cagliari ci sarà ancora Rafael a difendere i pali. Ionita sta recuperando dall’infortunio quindi vedremo Isla a centrocampo e Pisacane terzino destro. Tonev in vantaggio su Trotta per completare il tridente del Crotone. Confermato Martella sulla corsia di sinistra.

15.00: Sampdoria – Palermo

Nella Samp recupera Sala che può quindi giocare titolare. Stesso discorso per Barreto a centrocampo. Muriel e Quagliarella in attacco, Alvarez in vantaggio su Praet. Nel Palermo Bruno Henrique si gioca un posto a centrocampo con Jajalo. In attacco De Zerbi si affida a Nestorovski.

18.00: Milan – Sassuolo

Brutte notizie per Montella, nuovo infortunio per Antonelli. De Sciglio occuperà quindi il ruolo di terzino sinistro. Bacca prima punta, a centrocampo confermati Kucka e Montolivo. Sulla fascia destra dovrebbe tornare titolare Abate. Di Francesco dovrebbe dare una maglia da titolare a Defrel, di nuovo dal 1′ Ragusa. Ancora Ko Berardi.

18.00: Torino – Fiorentina

Fuori per infortunio Obi e Ajeti. Barreca confermato terzino sinistro, ancora titolare Boyé nel tridente. Solo panchina per Ljajic. Zappacosta favorito su De Silvestri. Nella Fiorentina Ilicic torna nella trequarti accanto a Borja Valero e alle spalle di Kalinic. Salcedo titolare in difesa, ci sarà anche Rodriguez che ha recuperato dall’infortunio.

20..45: Roma – Inter

Bruno Peres torna a destra, rischia la panchina Florenzi. De Rossi e Nainggolan partono titolari dal primo minuto. In attacco dubbio Dzeko. In casa Inter De Boer ritrova Joao Mario. Ansaldi titolare a destra, potrebbe riposare D’Ambrosio. Ancora non convocato Brozovic. Icardi prima punta.