venerdì, Luglio 19, 2024
HomeSportCalcioL'esaminatore di Suarez a Repubblica: "Dalla Juve nessuna pressione. La prova del...

L’esaminatore di Suarez a Repubblica: “Dalla Juve nessuna pressione. La prova del calciatore da B1 stirato”

Le parole di Lorenzo Rocca sull'esame sostenuto dall'attaccante dell'Atletico Madrid

Nuovi sviluppi sulla vicenda Suarez, l’esaminatore dell’Università per Stranieri di Perugia, Lorenzo Rocca, ha rilasciato una lunga intervista a Repubblica svelando retroscena e dettagli sulla prova sostenuta dall’attaccante uruguaiano. Ecco un estratto delle dichiarazioni:

“Pressioni dalla Juventus per promuovere Suarez? No. Mai parlato con nessuno della Juve, né con Paratici né con altri. Il dg dell’Università, Simone Olivieri, alludeva a future convenzioni con il club? Dovete chiederlo a lui, è lui che lo diceva.

Se sapevo che nell’aria c’era questa possibilità? C’è un’intercettazione in cui Olivieri mi parla di possibili future collaborazioni con la Juve, io neanche gli rispondo.

C’è l’impressione che i vertici dell’Ateneo si siano messi a disposizione della società? Secondo me la loro fede calcistica ha avuto un peso. Suarez è davvero un livello B1? Stirato, ma sì. L’esame è parlato, c’è la comprensione, l’ascolto. Sapeva rispondere. Se uno conosce le domande in anticipo non è difficile? Abbiamo chiarito coi pm.

I pm sostengono che la preparatrice Stefania Spina abbia mandato a Suarez il pdf con le risposte da imparare a memoria? Questo va chiesto a lei. Iniziative del genere sono state della Spina. Con Suarez io non ho avuto alcun tipo di relazione… (…). Non sono stato solo io a fare le domande, le ha fatte anche l’altro esaminatore. Confermerei quella sufficienza? Stirandola un po’, sì”.

Nicola Borretti
Nicola Borretti
Classe 1995. Giornalista pubblicista. Laureato in Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione. Collaboro con Dailynews24.it, mi occupo di cronaca, attualità e sport
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME