L’estate è vicina: tre modi per prepararsi alla stagione calda

0

Ormai mancano poche settimane all’arrivo dell’estate, ma cosa fare per prepararsi al suo arrivo? In questo articolo scopriremo insieme come accogliere al meglio la stagione estiva partendo dalla forma fisica e passando dalla cura della pelle fino ad arrivare all’abbigliamento più consono alle temperature in aumento.

Tenersi in forma a livello fisico

Sicuramente il primo proposito è quello di mantenersi in buona forma fisica, un ottimo modo per prepararsi alla stagione calda che sta arrivando. Non è così difficile, basta seguire qualche giusto consiglio, come per esempio abituarsi a mangiare sempre cibi sani, freschi e leggeri. In questo modo non si sovraccarica il fisico di alimenti difficili da smaltire che rischiano anche di danneggiare l’organismo. Mai come in questo momento dell’anno è fondamentale scoprire qual è il proprio peso corporeo ideale e cominciare a seguire una dieta specifica in caso di bisogno. Se si ha l’esigenza di iniziare una dieta dimagrante bisogna seguire i consigli degli esperti ed evitare di fare di testa propria, perché le diete troppo drastiche non funzionano e possono nuocere alla salute.

Prendersi cura della propria pelle

Preparare la pelle all’estate e all’esposizione ai raggi solari è sempre una buona abitudine. Esistono in commercio dei buoni integratori che presi nel periodo primaverile, prima dell’arrivo dell’estate, contribuiscono al benessere della cute e favoriscono la rigenerazione dell’epidermide. L’ideale è ritagliarsi del tempo per applicare una maschera nutritiva almeno una volta alla settimana, in questo modo la pelle sarà sempre morbida e rivitalizzata. Per togliersi l’inverno dalla pelle è perfetto lo scrub, sia per il viso che per il corpo, che rimuove con una passata le cellule morte mantenendo la cute levigata e rigenerata.

Lo scrub per il corpo è pure necessario prima di applicare abbronzanti oppure autoabbronzanti. Infine, fare uso di oli vegetali per corpo e capelli è molto utile e pratico, in quanto costituiscono un vero elisir di bellezza. C’è ad esempio l’olio di argan che rende i capelli morbidi e lucidi oppure l’olio di rosa mosqueta utile per ridurre cicatrici e smagliature.

Ripensare l’abbigliamento

Vediamo infine qualche consiglio su come vestirsi durante la stagione estiva. Per le giornate più calde via libera ai tessuti come il lino e il cotone, che rimangono freschi sulla pelle facendola traspirare e mantenendola alla giusta temperatura. Va benissimo anche la seta, un tessuto ancora più chic ed elegante. Per le serate estive all’aperto sono perfetti i maxi dress, cioè gli abiti lunghi dal tessuto leggero di diversi colori e fantasie che, non solo sono comodi e pratici, ma anche molto trendy. In ultimo, per le giornate estive con le amiche si può indossare una classica t-shirt in cotone bianco abbinata a degli short o una gonna lunga colorata.