L’evento della pelle colorata, tatuarsi per piacersi o per piacere ?

COSTATTOO STUDIO presenta International Tattoo Fest Napoli 2017

0

Favorevoli o contrari ormai il tatuaggio è entrato a far parte delle nostre vite da ormai svariati anni . Dai quelli di dimensioni più piccole alle gigantografie dietro la schiena o lungo le braccia . Negli anni non solo è cambiata l’accezione del tatuaggio ma anche le tecniche che si adoperano per disegnare sulla pelle un segno permanente , a meno che non venga rimosso con adatte metodologie in ogni caso dolorose . Forse oggi con troppa facilità si ricorre al tatuatore e sono chiaramente maggiori le richieste di rimozione dell’inchiostro dall’epidermide . Le rimozioni più richieste sono inerenti a nomi di ex-fidanzate o ex-fidanzati , al secondo posto ci sono i  tatuaggi fatti in età adolescenziale e infine la cancellazione di tatuaggi che , essendo stati fatti da persone poco competenti , nel corso del tempo si sono trasformati in vere e proprie macchie di colore   . Ricordiamo a tal proposito che per essere tatuati occorre aver compiuto il 18esimo anno di età o in caso contrario l’autorizzazione di un genitore o parente .  Sicuramente soddisfatti dei loro tatuaggi e del loro lavoro sono i 300 tatuatori che in data 12 , 13 e 14 Maggio 2017 con l’evento metteranno a disposizione della platea il loro mestiere . L’evento si svolgerà all’interno della Mostra d’Oltremare a Napoli , nella zona di Fuorigrotta per tre giorni consecutivi . Il costo del biglietto è di 16 euro a persona e nel caso in cui si volesse partecipare tutti e tre i giorni con un abbonamento di 31 euro acquistabile online o presso un punto vendita  è possibile . Un’occasione per lasciare sul proprio corpo inchiostro , nero o colorato che sia ,  affidandosi a veri professionisti competenti in materia .