L’ex Juve Vidal allo Stadium senza rancori: “Sarà un piacere tornare. Ecco perché sono andato via…”

0

Si avvicina il fascino della Champions anche per la Juve. L’ottavo di finale sa tanto di gara d’altri tempi. Il Bayern Monaco, assieme ai bianconeri, rievoca grandi e memorabili serate europee. Allo Juventus Stadium rientrerà un ex d’eccezione: Arturo Vidal è rimasto nel cuore di tutti, in positivo e in negativo. Sarà un ritorno speciale per lui, dopo ben 4 anni vissuti lì. Il cileno è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport e ha riportato le sue sensazioni in vista di martedì sera: “A Torino sarò un avversario e non un nemico. Spero mi accolgano bene. Sarò emozionatissimo. Se segno non esulto, chiaramente. Ho passato 4 anni splendidi alla Juve. Sono andato via perché era un’occasione per me e un affare per la Juve. Non potevo rifiutare. Loro sono forti. Non ho mai avuto dubbi sulla risalita in campionato. Si parte da un 50% di qualificazione per entrambe. Sarà uno scontro aperto a qualsiasi risultato. A loro toglierei sicuramente Pogba, Barzagli, Bonucci. Guardiola mi ricorda molto Conte per come parla e guarda ai dettagli. Comunque dopo di lui ne arriverà uno altrettanto bravo come Ancelotti. Vogliamo vincere tutto anche per Pep. Non sarà assolutamente facile con la Juve. Sono fortissimi anche senza Vidal“.