L’ex moglie di Dzemaili lascia per sempre il mondo dorato del calcio

0
Dzemaili, Fonte Wikipedia

Il divorzio tra Blerim Dzemaili e la moglie è ormai imminente.

Il calciatore di origine svizzera, centrocampista e capitano nella squadra del Bologna, e la sua compagna wags (mogli e fidanzate di sportivi famosi), Erjona Sulejmani, hanno avviato le pratiche per ufficializzare la loro separazione.

Quest’ultima non si è fatta problemi a condividere il suo punto di vista sul mondo calcistico durante un’intervista.

“I calciatori non sono grandi amatori. Scelgono il fai da te”.

Alla domanda del giornalista se lei intenda sfatare un mito, risponde: “Nessun mito da sfatare! Questa è semplicemente la realtà di oggi. L’omosessualità è un tabù nel mondo del calcio? Purtroppo è un tabù in generale e non solo nel calcio…”.

Inoltre aggiunge che si considera la più intelligente fra le wags in quanto: “ho avuto la forza di scegliere la mia strada e rinunciare al mondo dorato con la consapevolezza che la felicità non deriva dal bene economico, non so come facciano ad accettare tutto o quasi tutto pur di rimanere nel mondo fatato”.

Conclude su una nota di stima verso Wanda Nara, un’altra importante personalità del mondo calcistico, che scelse la sua stessa strada.

“Ha fatto benissimo e serve da esempio a tutte le altre wags perché dimostra che dietro un grande professionista c’è sempre una grande donna”.

Erjona Sulejmani ormai pensa al futuro, una carriera in televisione.

È diventata infatti una tentatrice nel programma Temptation Island Vip, aiutata anche dalla sua precedente esperienza con il medium (Le Capitane), dimostra la sua forza abbandonando per sempre il mondo dorato, quasi fatato ma soprattutto ricco, del calcio.