Lichtsteiner dopo Berlino andrà sotto i ferri

0

Lichtsteiner dopo Berlino si sottoporrà ad intervento chirurgico per risolvere i problemi alla caviglia sinistra che lo sta tormentando da mesi

Stephan Lichtsteiner
Stephan Lichtsteiner

ha festeggiato una stagione straordinaria con la Juventus conquistando il quarto scudetto consecutivo, Coppa Italia e accesso alla Finale di Champions League, ma per il difensore svizzero c’è una cosa che non gli da pace: la caviglia. Ed è per questo che lo svizzero ha deciso che dopo il 6 Giugno, giorno della grande sfida d Berlino, si sottoporrà ad intervento chirurgico.

Nei prossimi giorni, prima di prendere una decisione definitiva, il calciatore della Juventus si sottoporrà a ulteriori esami e controlli specialistici, ma l’intenzione rimane quella di andare sotto i ferri, probabilmente a metà giugno, così da riprendersi in tempo per il raduno pre-stagionale.

Lichtsteiner, comunque, andrà regolarmente in campo questa sera e il 6 Giugno a Berlino nella finale di Champions contro il Barcellona. Ancora in forse è invece l’impiego a Berlino di Barzagli, che sta lavorando con lo staff medico bianconero per recuperare in tempo.